Haarlem

"Capoluogo della provincia dell'Olanda settentrionale, 18 km a ovest di Amsterdam, sul fiume Spaarne, presso le coste del Mare del Nord, è il maggior mercato olandese per l'esportazione di bulbi da fiore e di tulipani. Della cinta medievale resta la turrita Porta di Amsterdam. Al centro della città antica si apre la piazza del mercato, con il Municipio, il mercato delle carni, capolavoro dell'architetto Lieven de Key (1597-1603) e la chiesa di S. Bavone o Chiesa Grande (Grote Kerk), tipico esempio di architettura tardogotica brabantina con grande torre campanaria in legno. Altre notevoli chiese sono la Bakenesserkerk, tardogotica, e la seicentesca Chiesa Nuova. Tra gli edifici civili degni di rilievo la Pesa Pubblica (1597), la St. Adriaansdoelen (1562), la St. Jorisdoelen (1591). Numerose le case di abitazione dei secoli XVII e XVIII. Haarlem fu sede di una celebre scuola di pittura (sec. XVII e XVIII) che, con Frans Hals, divenne la prima scuola nazionale di pittura olandese. Il Frans Hals Museum, che ha sede nella Oudemannenhuis (Casa di riposo per anziani), ne conserva una raccolta eccezionale di ritratti, singoli e di gruppo. Il Teyler Museum è noto per la sua ricca raccolta di disegni e di stampe, tra cui 25 disegni di Michelangelo."1 

Haarlem, capoluogo di provincia del Noord Holland, è situata ad ovest di Amsterdam ed è parte dell'ala nord della conurbazione del RandstadIl Randstad (agglomerato urbano) è la regione con la più alta densità di popolazione d'Olanda; la regione si è sviluppata, in forma di cerchio, attorno alla città di Amsterdam, abbracciando l'Aja (Den Haag), Rotterdam e Utrecht insieme a cittadine più piccole come Haarlem, Leiden e Delft..
La città ha una distinta struttura nord-sud, ma a livello spaziale, di infrastrutture, programmi e aspetti sociali è tagliata in due dalla linea ferroviaria per Amsterdam.
Molte zone lungo la ferrovia sono state isolate e l'utilizzazione delle terre è di tipo estensivo, mentre queste sono zone sono potenzialmente attraenti.
In Haarlem non sono presenti aree libere predisposte per un'espansione futura: i nuovi sviluppi dovranno avvenire principalmente con l'intensificazione e la ristrutturazione delle strutture esistenti.
Una grande area lungo la linea ferroviaria è oggetto di un piano di sviluppo che prevede l'integrazione di attività residenziali, commerciali e miste.

_Haarlem-NL-TP4

_Haarlem-NL-TP1 _Haarlem-NL-TP3 _Haarlem-NL-TP5

  1. © ISTITUTO GEOGRAFICO DE AGOSTINI SpA, 2005. Tutti i diritti riservati()
Nessun tag per questo articolo.